Perchè te lo meriti! Puccini Off

Erasmo da Rotterdam affermava che le idee migliori non vengono dalla ragione ma da una lucida, visionaria follia. E noi di follia ne abbiamo in abbondanza! Tanto per cominciare abbiamo deciso di dare vita ad un nuovo spazio teatrale proprio ora che i teatri faticano a sopravvivere. Se non è follia questa! Ma non ci siamo mica fermati qui, siamo andati oltre! Abbiamo fatto una stagione volutamente senza nessun nome da cartellone perché vogliamo che la nostra sala diventi la ribalta per tutti quegli artisti di talento ancora sconosciuti al grande pubblico. E qui siamo decisamente da ricovero! Il dramma è che noi crediamo veramente nella missione innovatrice del teatro, nella sua capacità di essere spiazzante, sorprendente, nella sua forza dirompente di risvegliare un’energica curiosità sia nel pubblico che nell’artista. Mossi da questo credo culturale, abbiamo pensato la stagione teatrale come fosse un laboratorio di idee, un’ebollizione di emozioni, una fornace di nuovi talenti ai quali, con immenso piacere, abbiamo dato casa. Ed ora chiamate pure il 118!

La nostra stagione

NOVEMBRE

17 Andrea Muzzi “All’Alba perderò” Un irresistibile racconto comico sui fuoriclasse della sconfitta

24  Michele Crestacci “Modigliani” Un intenso racconto sull’uomo, pittore e padre

DICEMBRE

1     Stefano Bellani “Quattro meno al genitore” comici problemi dell’essere genitori!

8 Giovanni Bondi “Il mio nome è Bondi, Giovanni Bondi” La irriverente e travolgente comicità del livornese Giovanni Bondi

15 Andrea Muzzi “All’Alba perderò” Un irresistibile racconto comico sui fuoriclasse della sconfitta

22 Andrea Kaemmerle “ L’uomo tigre” La comicità stralunata e poetica di Andrea Kaemmerle

29 Matteo Cesca “Manca solo il titolo” Un monologo dalla comicità surreale e garbata

GENNAIO

5 Gianmarco Nucciotti in “Di quando”  Un divertente racconto cantato e recitato che attinge alle nostre radici.

12 Annalisa Aglioti “Fear, saranno paurosi” regia MiIchela Andreozzi. Una carrellata divertentissima di paure

19 Andrea Muzzi “All’Alba perderò” Un irresistibile racconto comico sui fuoriclasse della sconfitta

26 Paola Lorenzoni “ La battiferri”  Un feroce, comicissimo ritratto delle donne di ieri e di oggi

FEBBRAIO

2 Stefania Paterno’ “Gli uomini non cambiano” Quando sei vittima di un narcisista compulsivo. Tenero, divertentissimo!

9 Andrea Muzzi “All’Alba perderò” Un irresistibile racconto comico sui fuoriclasse della sconfitta

16 Gaia Nanni “Gli ultimi saranno ultimi” Gaia Nanni nel monologo di Massimiliano Bruno

23 Fabrizio Checcacci “Gli squallor!”   La musica e la comicità degli squallor

MARZO

2 Alessandra Ierse & Nadia Puma “ Ne vedrte delle belle!” Travolgenti ritratti femminili

9 Alessandro Riccio “L’arte della guerra” – il nuovo spettacolo di Alessandro Riccio

16 Andrea Muzzi “All’Alba perderò” Un irresistibile racconto comico sui fuoriclasse della sconfitta

23 Stefania Paternò “Gli uomini non cambiano” Quando sei vittima di un narcisista compulsivo. Tenero, divertentissimo!

30  Andrea Kaemmerle “L’uomo tigre!” La comicità stralunata e poetica di Andrea Kaemmerle

Per info perchetelomeriti@gmail.com

Inizio spettacoli ore 21,30

Biglietto: intero 15 euro, ridotto 10 euro (esclusi diritti di prevendita)

APERITEATRO dalle ore 20.00 fino ad inizio spettacolo, prezzo unico 10 euro

i nostri sponsor:

Consorzio Chianti Classico

Salumificio Gerini

CNA Firenze

Runner Pizza

Toyota BiAuto

Riccardo Corredi