LE COMPAGNIE RESIDENTI

  • Catalyst
  • Centrale dell’Arte
  • ENTR’ARTe/Compagnia MDTeatro
  • Occupazioni Farsesche
  • Pupi di Stac

Scuola di teatro Catalyst

LOGO_catalyst_200pxUn’esperienza pluriennale nel campo dell’insegnamento e della formazione teatrale che comincia nel 1998 con la fondazione della scuola C.R.F. (Centro Ricerca e Formazione) con sede stabile all’interno del Teatro Puccini di Firenze.

Quindici anni di attività sul lavoro dell’attore, sulle problematicità della nuova scena con docenti provenienti dalle maggiori scuole di formazione europee.

Un percorso formativo completo che offre anche corsi di teatro per adulti e ragazzi ma anche una scuola di circo per bambini, corsi di propedeutica alla danza e teatro inglese.
Le lezioni si svolgono all’interno del Micrò, il ridotto del Teatro Puccini gestito dalla compagnia Catalyst.

Corsi attivi al Puccini:

Per informazioni:
Catalyst C.R.F. c/o Teatro Puccini – via delle Cascine n° 41 – Firenze tel. 055-331449 mail: info@catalyst.it
www.catalyst.it

Centrale dell’Arte

LOGO_centrale_produzioni

CENTRALE dell’ARTE nasce come compagnia di ricerca a Firenze nel ’93, fondata dalla drammaturga e attrice Laura Forti e dal regista e compositore Teo Paoli, con una particolare propensione verso il teatro civile e di impegno sociale.

Fra il 2003 e il 2007 il nucleo si allarga con l’ingresso delle attrici Silvia Baccianti e Lavinia Rosso provenienti dalla compagnia binario 16 teatro e in seguito di Alessandro Mazzoni. La compagnia ridefinisce i propri obiettivi, affiancando al teatro civile il teatro ragazzi, stabilendo una continuità di azione con la produzione di spettacoli in entrambi i settori.

Dal 2012 Centrale dell’Arte è compagnia residente presso il Teatro Puccini di Firenze, nell’ambito del quale collabora alla nascita e alla crescita del progetto Per Grandi e Puccini.

Gli spettacoli di Centrale dell’Arte sono distribuiti dalla Fondazione Toscana Spettacolo e sono presenti nei cartelloni di teatro ragazzi di molti teatri sul territorio nazionale.

Dal 2007 inoltre gli spettacoli di Centrale dell’Arte sono inseriti nel progetto del Comune di Firenze di sostegno all’istruzione, Le Chiavi della Città e sono presentati ogni anno a una platea di circa 7.000 studenti (dalla scuola d’infanzia alla scuola superiore) a Firenze.

Vuoti a perdere_video promo

Per informazioni: tel. +39 055 282421 – info@centraledellarte.it
www.centraledellarte.it/

ENTR’ARTe/Compagnia MDTeatro

LOGO_mdtENTR’ARTe/Compagnia MDTeatro prosegue dal 2010 l’attività della storica Compagnia Mannini Dall’Orto Teatro attiva dal 1994 con proposte teatrali e culturali di altissimo livello.

Da quest’anno, ENTR’ARTe/Compagnia MDTeatro, diviene nuova compagnia residente al teatro Puccini di Firenze.

ENTR’ARTe, come associazione culturale, ha la sua “sede urbana“ a Firenze in via Dei Serragli, 79r proponendo, in questo contesto, attività e progetti aderenti alla propria mission identitaria come: mostre, eventi, produzioni creative, laboratori, proposte per le scuole finalizzate allo scambio culturale e alla promozione di realtà artistiche di luoghi e stili differenti, con una particolare attenzione ai bambini e ai giovani.

L’associazione ENTR’ARTe, rappresenta la continuità ed evoluzione della Mannini Dall’Orto Teatro, formata da professionisti del mondo dello spettacolo di calibro nazionale e internazionale.

La sua attività, soprattutto nel campo dello spettacolo e della didattica teatrale, converge tutte le proprie risorse ed energie nell’idea di teatro per tutti, progetto artistico e culturale della compagnia.

I principi che ci ispirano sono la qualità strettamente concatenata alla professionalità. La nostra visione creativa si è ispirata, fin dall’inizio, al mondo della favola, come veicolo dell’immaginazione, in grado di comunicare anche con quel pubblico di adulti “che una volta erano stati bambini”, avendo come destinatario un pubblico da zero a novantanove anni!

La scelta dei testi, la cura e la professionalità che dedichiamo nel rappresentarli sono il frutto della volontà di sviluppare un senso comune di vivere il teatro, portando in scena capolavori della letteratura e narrativa contemporanea, che solo il teatro può impreziosire dando immagini e corpo alle parole. Questa sapienza è affidata al direttore artistico Italo Dall’Orto anche adattatore,regista e attore della Compagnia.

La parte tecnica, artistica e organizzativa è affidata al nucleo storico della compagnia:

  • Elena Mannini: costumista
  • Armando Mannini: scenografo
  • Gionni Dall’Orto: compostore
  • Chiara Solari: organizzatriceDalle ultime produzioni, la Compagnia vanta la collaborazione stabile di nuovi giovani talenti:
  • Giuseppe Palella: costumista
  • Andrea Allulli: musicista
  • Claudio Tosi: cantante attore e cantante
  • Federico Biancalani: scenografo

Tre i titoli in cartellone: l’ormai cult Il Piccolo Principe in scena nel periodo natalizio; L’Autobus di Rosa (una nuova produzione del 2012) in scena in occasione della giornata contro la discriminazione razziale (patrocinata da Amnesty International) e la prima nazionale, il 4 gennaio 2013 della nuova produzione: Il Mago di Oz.

  • Il Piccolo Principe – ormai un cult, tratto dal libro di Antoine de Sant’Exupéry é giunto alla sua 15a stagione con oltre 500 repliche dal ’97 nei massimi teatri italiani e oltre 100.000 presenze di pubblico.
  • L’Autobus di Rosa – tratto dal racconto di Fabrizio Silei (Ed. Orecchio Acerbo). In scena in occasione della giornata contro la discriminazione razziale (patrocinata da Amnesty International).
  • Il Mago di Oz – tratto dal libro di L.Frannk Baum: una nuova produzione, è stato presentato in prima nazionale il 4 gennaio 2013

Per informazioni: +39 393 1288306 – +39 055 0119232 -  mdteatro@entrarte.it.
www.mdteatro.it/

Pupi di Stac

pupi logoI Pupi di Stac nascono con Carlo Staccioli (Siena 1915, Firenze 1971) nel 1946 e si chiamano Pupi perché sono burattini con le gambe, a figura intera, o marionette senza fili, come Pinocchio. Nel 1958 entra in Compagnia Laura Poli (Firenze 1926-1991) che oltre al grande talento di attrice rinnova il repertorio attingendo alla fonte delle fiabe popolari toscane. Il sodalizio Poli-Stac affina una linea teatrale inconfondibile che rende unici i Pupi fiorentini nel panorama del Teatro di Figura Italiano.
Enrico Spinelli, (Firenze 1951, in baracca dal 1973) figlio di Laura Poli, guida oggi la Compagnia con gli attori Giulio Casati e Pietro Venè; le attrici Cristina Bacci, Beatrice Carlucci, Margherita Fantoni e Patrizia Morini; le scenografe Laura Landi e Roberta Socci; la grafica Francesca Uguz-zoni; le organizzatrici e amministratrici Daria Giusti e Margherita Carletti.
I Pupi di Stac producono ogni anno nuove storie e nuovi burattini e mantengono aperto un re-pertorio di 31 spettacoli; partecipano a rassegne e festival del settore marionettistico in Italia e all’estero; promuovono in Toscana manifestazioni, iniziative didattiche, editoriali e mostre; hanno sede a Firenze con residenza teatrale al Teatro Puccini.

Per informazioni: +39 055 3245099 -  pupi@pupidistac.it.
www.pupidistac.it