Sabato 10 dicembre, ore 21.00
Accademia Mutamenti - Muta Imago presenta

NIVES

  • dal romanzo di Sacha Naspini
  • riscrittura per la scena e drammaturgia Riccardo Fazi
  • con Sara Donzelli e Graziano Piazza
  • costumi Marco Caboni
  • collaborazione ai movimenti degli attori Giulia Mureddu
  • cura di Giorgio Zorcù

Scrittore grossetano ormai tradotto in tutto il mondo, Sacha Naspini immerge i suoi romanzi in una cultura contadina stralunata e feroce. Nives è un romanzo che cattura, sorprende e non ti lascia dall’inizio alla fine; è la storia di una donna, rimasta sola nella sua tenuta dopo la morte improvvisa del marito. Unica compagnia una gallina zoppa, che si incanta davanti alla reclame del Dash in Tv. Nives è costretta a chiamare Loriano Bottai, il veterinario del paese, suo antico amante. Inizia una telefonata fiume – una telefonata lunga una vita – che è l’episodio centrale del romanzo, e lo spunto di partenza dell’azione teatrale di due grandi interpreti, Sara Donzelli e Graziano Piazza. Dall’emergenza di una chioccia imbambolata lo scambio tra Nives e Loriano devia presto altrove. Tra riletture di fatti lontani nel tempo e vecchi rancori si scoprono gli abissi di amori perduti, occasioni mancate, svelamenti difficili da digerire in tarda età. Finché risuonerà feroce una domanda: come è scoprire di aver vissuto all’oscuro di sé?

Biglietti:
posto unico numerato € 15,00
(esclusi diritti di prevendita)